Urban Beauty

28 Ottobre 2015

Lucrezia

L’istantanea è un’aspetto interessante della fotografia analogica. Per via della rapidità con cui vengono sviluppate, il costo, il formato e il tipo di qualità, sembrano avere un fine ed uno scopo del tutto diverso da quello delle altre tecniche fotografiche. Un indirizzo legato all’attimo e alla velocità, all’imperfetto e all’urbano.

Il nome della ragazza era Lucrezia. Si fece scattare questa e un’altra foto che alla fine le regalai. Il risultato fu quello che mi soddisfò più di tutti: i capelli raccolti, le guance leggermente arrossate, lo sguardo incorniciato dal nero della matita rivolto verso nulla in particolare. La maglia nera, che indossava le lasciava scoperte le clavicole, creava un netto contrasto col muro dietro. Un muro spoglio, scrostato, con dei graffiti sopra. La ragazza diveniva, in quel singolo scatto, un’icona di una bellezza del tutto a sé stante, urbana, in netta contrapposizione con il grigio disfacimento della realtà che la circondava.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s